Fumarole

il calore della Natura

Raggiungibile dalla Spiaggia dei Maronti e dalla vicina Sant’Angelo,  Fumarole è uno dei punti caratteristici dell’isola d’Ischia. Qui i visitatori avranno la possibilità di  o cucinare direttamente sotto la sabbia, sfruttando il calore naturale prodotto dall’attività vulcanica sotterranea. Questo fenomeno, chiamato nel gergo cittadino “cuocere alla sabbia”, è un’esperienza culinaria affascinante per tutti e in particolare per i visitatori interessati alla gastronomia e alla geologia.

Il calore rilasciato da vapore e gas caldi provenienti dalle profondità della Terra è sufficiente per cuocere cibi come pesce, polli, uova, patate e altro ancora. Gli alimenti vengono avvolti in foglie di alluminio o in apposite buste e poi seppelliti nella sabbia bollente, dove il calore li cuoce lentamente e in modo uniforme. Così i cibi mantengono il loro sapore originale e vengono cotti in modo naturale, senza l’aggiunta di olio o condimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *