Le spiagge del Comune d’Ischia

goditi il mare di Ischia

Sabbia sottile che accarezza i corpi, mare cristallino a tratti roccioso e il paesaggio più affasciante del mondo, una giornata in spiaggia ad Ischia resta nei ricordi. Oltre alla bellissima  spiaggia dei Maronti, la più grande e suggestiva dell’Isola, Ischia è puntellata di tante altre spiagge, tra cui quelle del Comune d’Ischia, davvero imperdibili.

La Spiaggia dei Pescatori, con il Castello Aragonese sullo sfondo, rappresenta l’autenticità e la storicità di un luogo che ancora mantiene viva l’atmosfera di un tempo grazie alla presenza dei pescatori con le loro barche e reti. Questa spiaggia è perfetta per trascorrere ore liete con i bambini, per via del basso fondale del mare, che permette di bagnarsi in tutta sicurezza.

Il Lido di Ischia e la Spiaggia di San Pietro sono gli arenili più estesi e con il maggior numero di stabilimenti balneari presso cui è possibile godere del sole e del mare, gustando un buon drink e un piatto gustoso in uno dei bar e ristoranti del posto, godendosi ore liete di divertimento e convivialità.

La Spiaggia di Cartaromana sorprenderà con la sua bellissima visuale. Si tratta dell’arenile che affaccia sulla famosa Baia di Cartaromana, che riserva una vista affascinante sul Castello Aragonese, sul vicino isolotto di Vivara, che è riserva naturale, sulla Torre di Michelangelo e sulla Chiesetta di Sant’Anna con il Golfo di Napoli in lontananza. Anche questa spiaggia è l’ideale per le famiglie e per i bambini come certificato dal riconoscimento della bandiera verde.

La Pagoda e la Spiaggia degli Inglesi sono due piccoli angoli di spiaggia completamente isolati e lontani dalle spiagge più frequentate. Due angoli speciali di questo territorio ideali per chi vuole rigenerarsi nel silenzio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *